Plugin WordPress per estendere qTranslate

Avendo a che fare sempre di più con progetti di lavoro legati a wordpress, ci si può imbattere in siti multilingua e a volte siti web che hanno già delle configurazioni di plugin che si preferisce non modificare, per diverse ragioni.

A questo punto mi sono ritrovato recentemente a lavorare su un sito wordpress le cui versioni multilingua vengono gestite con il plugin qTranslate che è uno dei più utilizzati, assieme ad altri, per creare un sito wordpress multilingua. Sebbene le opinioni in rete propendano anche su altre soluzioni e dalle mie nozioni SEO, riterrei che un sito web debba essere associato ad una sola lingua, ovvero una lingua per ogni TLD.

Detto ciò vi presento un piccolo plugin che mi ha agevolato l’utilizzo di qTranslate e che ho scritto per divertimento. Ho sviluppato così un plugin che mi consente di inserire dove voglio le bandierine in due modalità: una con un widget e una con un hook personalizzato, in base alla nostra conoscenza di wordpress o tempo a disposizione.

Il plugin, che ho chiamato HookTranslate, fà le seguenti cose:

  • verifica l’esistenza e la corretta installazione di qTranslate
  • in caso affermativo crea un widget che potrete posizionare dove vorrete e che vi fà scegliere l’inserimento delle bandierine o solo del testo, con allineamento e colore del link
  • vi mette a disposizione un’azione da richiamare nel codice wordpress dove vorrete e grazie ai parametri scegliere come visualizzare il componente, allo stesso modo del widget
  • compatibilità con wordpress 3.5 e scrittura del widget in OOP, come estensione della classe nativa di wordpress

Ecco il link per scaricare il plugin: HookTranslate, un’estensione per qTranslate.

Posted in Wordpress CMS

Leave a Reply