Credevate di poter stare tranquilli a navigare come un tempo, ma non è così. Il team di Google si mette sotto nuovamente, stavolta sulla piattaforma YouTube, a sperimentare una nuova funzionalità per i video consigliati, che si chiama LeanBack.

Leanback di YouTube è un segugio che vi segue e propone i video più adatti a voi, non più nelle pagine del sito ma direttamente nel video: quando pensiamo a Google, sopratutto chi si occupa di tematiche inerenti l’ottimizzazione per i motori di ricerca a diversi livelli, pensiamo che ci siano delle fredde tecniche per ottimizzare e migliorare la nostra presenza.

Niente di più sbagliato! Questo è un ulteriore esempio di come certe scelte, apparentemente tecniche e funzionali, non siano altro che avvicinare un freddo algoritmo a quello che un utente intende e non quello che motore capisce. Il prossimo step che mi piacerebbe vedere è la possibilità di personalizzare le SERP nelle ricerche di YouTube, così com’è avvenuto per risultati preferiti nelle ricerche organiche di Google.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *