Sondaggi di Google: un modo rapido per studiare i propri clienti

Ecco una delle novità che apprezzo veramente molto, fra quelle introdotte ultimamente da Google: Consumer Surveys.

Presentato tra le novità sul blog ufficiale AdWords proprio ieri, ho notato subito un appeal molto interessante di questo strumento. Esso è infatti una sorta di AdWords per i sondaggi: tu paghi per ricevere risposte e chi te le fornisce riceve un compenso. Il tutto in modo molto snello e dai costi contenuti.

Lo strumento Google Consumer Surveys fornisce quindi la possibiltà di profilare gli utenti cui somministrare il sondaggio, che può essere una grafica, un motto, un prezzo. Qualsiasi cosa tu voglia Google permette agli utenti profilati di darti risposte che altrimenti costerebbero più tempo e fatica. Il valore di questo strumento è avere la possibilità di ricevere risposte immediate e di qualità.

Ecco il link del progetto e di seguito il video di presentazione in inglese. A me piace molto come progetto e mi fà pensare che tutto sommato lì in casa Google ci sono ancora le armi per creare un web fatto di valore e di prodotti originali, non solo brutte copie o esperimenti fallimentari fuori dal seminato 😉

http://www.google.com/insights/consumersurveys/home

Posted in Google

Leave a Reply