Navigando su Facebook e gestendo alcune pagine fan mi sta capitando di dare uno sguardo a Facebook diverse volte al giorno!
Non potevo così evitare di notare che è stato rimosso il link “Suggerisci agli amici” e sono corso a vedere se altre pagine avessero questa caratteristica, anche se confrontandomi con alcuni esperti nessuno sembra aver notato la cosa.

-image credit: allfacebook.com-

Zio Google mi è stato d’aiuto anche stavolta: per capire se era un problema mio o un rilevamento fasullo mi sono messo a cercare, prima in italiano poi in inglese. Vi riporto quindi l’articolo http://www.insidefacebook.com/2011/01/21/suggest-to-friend-bug/ dove viene detto che a causa di un bug il link “Suggerisci agli amici”, appunto, è stato disattivato.
La notizia è stata riportata anche da AllFacebook: http://www.allfacebook.com/facebook-hides-suggest-page-to-friends-feature-2011-01, anzi forse prima di tutti! 🙂

Devo ammetterlo: da utente avevo pensato un sonoro AH FINALMENTE!
Infatti il fenomeno del suggerimento agli amici è molto particolare: alcuni, tra i più sprovveduti amministratori e crudi di questi strumenti, lo usano con troppa disinvoltura credendo che si possa dare una qualche sferzata di vita ad una pagina invitando i propri amici… nulla di più sbagliato! (Altri autorevoli pareri sono stati già espressi a riguardo 🙂 )
Per cui credevo fosse un modo per introdurre parsimonia in questa attività, spammosa tra le altre, ma da amministratore ho un pò provato dispiacere, proprio perchè i numeri che crescono, diciamocelo, piacciono a tutti -ma anche le conversazioni e le interazioni 😉 -.

Per cui: caro link “Suggerisci agli amici” torna presto! 😀

Caro Andrea, lo strumento Facebook "Suggerisci agli amici" è più prezioso di quanto ci si possa immaginare. Non si tratta di un espediente per far conoscere una semplice pagina: si tratta di uno strumento vero e proprio di pubblicità. Mi occupo di grafica web e pubblicitaria, oltre che di comunicazione nei propri aspetti e devo dire che il fenomeno dello spam, ritenuto illegale o addirittura reato in alcuni paesi, è uno grosso strumento per fare pubblicità, soltanto che le regole che vigono nel web lo classificano nella lista cattiva, questo perchè si vuol creare un sistema tale che il messaggio pubblicitario venga inviato solo da grandi e medie aziende e non da privati. Personalmente non trovo nulla di male che venga fatto spam: se la posta è indesiderata, basta cliccare su un semplice "Cancella" pen non visualizzarla, altrimenti la si visualizza. Non capisco sinceramente perchè debba essere vietato fare spam. E poi, l'hai detto anche te che piace vedere il numero degli utenti che sale nella tua pagina :), per cui lo spam, in fondo, è utile anche per te :). Grazie per l'articolo e l'informazione che hai fornito a riguardo.

Ciao Francesco, grazie per esser passato da queste parti e aver lasciato il tuo punto di vista. Beh sullo spam ero ironico. In realtà credo fermamente che gli strumenti web dovrebbero consentire di compiere delle azioni e non di pilotarle. Inoltre ribadisco che creando una pagina fan generica solo un sottoinsieme minimo medio dei propri contatti, lato amministratore, possa trovarla veramente utile come segnalazione, per non parlare che al giorno d'oggi si ricevono così tante notifiche su Facebook che spesso si annulla per inerzia tutte le richieste! Più che altro è stata una rogna dover aggiornare le grafiche, ma ce la si fa anche in quel caso :)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *