Twitter, i link nofollow e il Link Building

I link su twitter passano pagerank?

Tempo fà vedevo questa strabiliante domanda sul web ed in effetti si accosta al discorso che il nofollow è un’indicazione che Google potrebbe non seguire nel caso di siti autorevoli, così come sembra aver affermato Matt Cutts in uno dei suoi stupendi video risposta 🙂

Beh io vi dico solo questo, e ve lo dico per mezzo di uno screenshot direttamente da Webmaster Tools:

Il mio sito è autorevole?

Non saprei… cmq grazie per il complimento… 😀

Posted in Twitter
2 comments on “Twitter, i link nofollow e il Link Building
  1. Gianluca says:

    Hola di nuovo,

    mi ricordo bene i tweets di Matt, avendo partecipato anch’io in quella conversazione, che era nata dall’apertura al pubblico di goo.gl.
    Matt espressamente mi disse questo:

    mattcutts Sep 30, 11:10pm via Web
    @gfiorelli1 to be clear, just tweeting a link doesn’t magically invent PageRank. Someone else has to link to you first. No diff than others.

    Prima ancora diceva, rispondendo a Michael Grey, che sì le URI brevi passano PR dal momento che sono sostanzialmente un 301.

    Cosa significa questo?
    Che i link nei tweets stessi non passano PR (come se fossero nofollowed), ma quei links se sono riutilizzati in un sito sì.

    Pertanto lo screenshot non ti dà una risposta in quel senso.

    Ma ti dice qualcosa di più importante: che Google setaccia Twitter in cerca di citazioni e che le registra, quindi che vedere il proprio sito tuittato è importante perché è un indicatore di popolarità pur se non passa PR. Almeno questo è quello che credo io.

    Ciao

  2. admin says:

    “Ma ti dice qualcosa di più importante: che Google setaccia Twitter in cerca di citazioni e che le registra, quindi che vedere il proprio sito tuittato è importante perché è un indicatore di popolarità pur se non passa PR. Almeno questo è quello che credo io.”

    Ciao di nuovo Gianluca, la frase che ho estrapolato dal tuo commento è la cosa che più mi interessa del rilevamento che ho fatto e che mi ha spinto a scriverne in pubblica piazza.
    Dopotutto il pagerank è quello che è, un indicatore. Secondo me freddo, che non interpreta tanti altri parametri che fanno il valore di una pagina web.
    Potremmo parlare tanto sulla sua importanza, nascita, morte, miracoli. Fatto sta che oggi dobbiamo sforzarci di fare web diversamente, così come l’avvento del fenomeno social mi ha insegnato, ad esempio.

    Sicuramente Google, che riesce quindi a rilevare tali colelgamenti, è già in trincea per calcolare e determinare ben altri parametri di qualità di link del genere, qualità più semantiche che numeriche, ad esempio.

4 Pings/Trackbacks for "Twitter, i link nofollow e il Link Building"
  1. seocosenza says:

    Twitter, i link nofollow e il Link Building http://bit.ly/8X3Os9

  2. RT @seocosenza: Twitter, i link nofollow e il Link Building http://bit.ly/8X3Os9

  3. Twitter, i link nofollow e il Link Building…

    I link su twitter passano pagerank? Tempo fà vedevo questa strabiliante domanda sul web ed in effetti si accosta al discorso che il nofollow è un’indicazione…

  4. seocosenza says:

    Twitter, i link nofollow e il Link Building – I link su twitter passano pagerank? Tempo fà vedevo questa strabiliant… http://ow.ly/19Jqr7

Leave a Reply