La collaborazione con la grande artista Velia Ricciardi si compne di due formazioni: Duo con Andrea Infusino – chitarra e Quartet con l’aggiunta di Pino Delfino – contrabbasso, Gaetano Presti – batteria.

 

Velia Ricciardi: nata a Cosenza, consegue la laurea in Lingue Straniere presso l’Università della Calabria di Cosenza, il diploma Accademico in Musica Jazz presso il Conservatorio di Musica “S.Giacomantonio”di Cosenza con il massimo dei voti e lode e il I Livello del Metodo Estill Voicecraft.
Inizia, giovanissima, gli studi di pianoforte e canto lirico, mentre perfeziona il canto leggero in Inghilterra.
Nel ’94, è finalista al Festival di Sanremo nella sezione “Giovani”. Seguono attività teatrali in Canada e Stati Uniti, e concerti presso le Ambasciate Italiane in Brasile, Indonesia, Yemen. Dopo una parentesi di canto polifonico etnico-popolare, negli Stati Uniti si appassiona al canto gospel e soprattutto al jazz: segue stages sull’improvvisazione, musica d’insieme, armonia jazz con Lee Konitz, Jerry Bergonzi, Greg Hutchinson; e di canto con Cinzia Spata, Maria Pia de Vito, Susanna Stivali, Diana Torto, Gianna Montecalvo, Bob Stoloff, Sheila Cooper, Anna-Lisa Kirby,
Dal 2006 è tutor-assistente collaboratore al corso di canto jazz (corsi pre-accademici del Dipartimento Jazz-Diploma jazz I Livello) presso il Conservatorio di Cosenza e nell’ambito del Festival-Stage “Paola in Jazz”; dal 2011 è docente di ”Prassi esecutiva e repertorio: canto jazz ( Corso di Didattica-Conservatorio di Cosenza). Mentre è docente di canto leggero e lirico dal 1991, e dal 2011.